Airbnb organizza viaggi
La sfida ai big player

22/08/2016
09:03
Leggi anche: Airbnb

Airbnb si butta nell’arena dell’organizzazione viaggi. La piattaforma per la prenotazione di appartamenti condivisi prepara un nuovo colpo e punta a competere con i player della creazione di pacchetti. Tutto in forma local, come da tradizione per Airbnb, con tanto di guide sulla destinazione, offerta di bar, ristoranti e attrazioni nella meta.

Pubblicità

L’arrivo di Airbnb Trips
Stando a quanto riporta Bloomberg, Airbnb sta infatti lavorando ad Airbnb Trips, un’applicazione per mobile che punta alla ricerca e all’organizzazione di viaggi, al fine di ampliare la propria attività nei servizi turistici.

Il nome potrebbe essere ancora provvisorio e il suo lancio ufficiale potrebbe arrivare a novembre, in occasione della convention annuale della piattaforma, che vedrà coinvolte anche star come Ashton Kutcher e Gwyneth Paltrow.

Obiettivo diversificazione
Una mossa che consentirà al colosso di social housing di differenziarsi dagli altri competitor di affitto di case vacanza, aggiungendo dei plus focalizzati sui servizi turistici ad ampio spettro. L’obiettivo è infatti quello di fornire valore aggiunto, sul modello del concierge degli hotel.

Da parte di Airbnb, riporta ancora Bloomberg, nessuna conferma ufficiale, salvo un “lavoriamo continuamente per implementare i nostri prodotti”, ma l’operazione consentirebbe al big player di aumentare ulteriormente il proprio valore, attualmente pari a circa 30 miliardi di dollari.

Leggi anche: Airbnb

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook