31/01/2012
14:51

Alpitour, sì definitivo alla chiusura della sede di Cuneo

Leggi anche: Alpitour
Pubblicità

Dipendenti Alpitour sul piede di guerra dopo la decisione definitiva di trasferire l'intera azienda turistica da Cuneo a Torino.
Provvedimento confermato dai vertici del gruppo nell'incontro di ieri, a Roma, con le rappresentanze sindacali, organizzato dal Ministero dello Sviluppo economico per discutere sulla situazione di Alpitour e sulla sorte dei 300 lavoratori della sede di San Rocco Castagnaretta. Ora i dipendenti minacciano scioperi immediati. Le sigle sindacali accusano Alpitour di "essere disponibile soltanto a ragionare sulle modalità dei trasferimenti e di non voler fare passi indietro". Anche su Facebook le prime reazioni e critiche, anche in riferimento alle modalità del passaggio di proprietà del gruppo.

Leggi anche: Alpitour

Commenti di Facebook