20/04/2012
15:33

Alpitour passa a Seagull. Completata la vendita

Il Lingotto, attuale sede degli uffici di Alpitour
Leggi anche: Alpitour, Exor, Seagull

Alpitour passa nelle mani di Seagull dei fondi Wise e J. Hirsch. È stato infatti siglato il contratto definitivo che prevede la cessione definitiva del gruppo da parte di Exor ai private equity, a cui si affiancano altri soci finanziari.

Confermati i termini economici della transazione, che prevede un controvalore da 225 milioni, di cui 15 a titolo di prezzo differito. Il tutto genererà per la holding di casa Agnelli una plusvalenza nel bilancio separato pari a 140 milioni di euro.

Pubblicità

Per Exor non si tratterà di un'uscita totale, in quanto verrà mantenuta una quota del 10 per cento nel capitale Seagull, pari a 10 milioni di euro. Conferma anche per l'acquisto, sempre da parte di Exor, di una struttura alberghiera in capo al tour operator per 26 milioni di euro.

Confermata intanto la nomina di Gabriele Burgio a presidente e amministratore delegato del tour operator.

Leggi anche: Alpitour, Exor, Seagull

Commenti di Facebook