13/04/2012
17:15

Statistiche Enac:
i 50 vettori top
sui cieli italiani

Leggi anche: Enac

Il bilancio 2011 fa tornare il sorriso al trasporto aereo. È il potere delle statistiche, quelle Enac nella fattispecie. Il dossier dell’ente che analizza il 2011 presenta, infatti, un dato complessivo di 47 milioni 946.210 passeggeri transitati negli aeroporti italiani, pari a un incremento del 6,5 per cento rispetto all’anno precedente.

Nella graduatoria degli scali nazionali Roma Fiumicino si ricnonferma al primo posto con 37 milioni 406.099 pax e un incremento del 4 per cento sul 2010. Piazza d’onore per Milano Malpensa con 19 milioni 87.098 passeggeri e un aumento di 2 punti percentuali, mentre l’airport city Linate è terzo con 9 milioni 61.749 pax.

Ma sono le compagnie aeree le vere protagoniste della sfida nazionale. Una battaglia giocata senza risparmiare colpi e vinta sul filo di lana (tra polemiche e scuse dovute...). Alitalia resiste all’assalto low cost e si aggiudica la pole position della graduatoria Enac sui primi 50 vettori operanti in Italia nel 2011. Classifica che registra, nelle prime 5 posizioni, Az, Ryanair, easyJet, Lufthansa e Meridiana.

Allargando lo sguardo all’Europa, invece, i dati di traffico Enac indicano che, lo scorso anno, i passeggeri sulle rotte da e per l’Italia sono stati 69 milioni 391mila, in aumento del 9,4 per cento rispetto al 2010, con l’Ue a +8,8. Germania e Spagna regine assolute di questo ranking, con oltre 11 milioni di passeggeri; incalza la Gran Bretagna, con 10,2 milioni di pax.

Pubblicità

LA CLASSIFICA DEI PRIMI 50 VETTORI SU TTG ITALIA ONLINE

Leggi anche: Enac

Commenti di Facebook