15/05/2012
11:02

Meridiana fly-Air Italy, conti in miglioramento nel primo trimestre

Migliora grazie a un rialzo di 14,7 milioni di euro il risultato netto nel trimestre di Meridiana fly-Air Italy.

Pubblicità

L’andamento economico della compagnia nella prima parte dell'esercizio 2012 evidenzia una perdita consolidata di 28,2 milioni di euro, che si contrappone ai -42,9 milioni del primo trimestre dello scorso anno.  
I ricavi, invece, ammontano a 134,6 milioni, in calo rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente (181,2 milioni di euro).

"Il miglioramento della gestione è stato realizzato grazie alle azioni di razionalizzazione e ottimizzazione incluse nel Piano industriale integrato - sottolinea una nota Meridiana -. In particolare, tale risultato è stato    possibile grazie alla strategia perseguita a seguito dell’integrazione con Air Italy, con enfasi sulla razionalizzazione e sulla ottimizzazione del network operativo, finalizzata a recuperare efficienza e marginalità".

Alla luce delle azioni di riorganizzazione avviate, l'azienda prevede per l'esercizio 2013 il pareggio operativo.

"Gli amministratori - riporta ancora la nota aziendale -, tenuto conto degli impegni assunti da Meridiana/Akfed e dell'aspettativa che gli istituti di credito supportino il progetto industriale confermando le linee di credito, ritengono che il Gruppo e la società continueranno la loro esistenza operativa".

Commenti di Facebook