Frigerio scommette sulle esperienze

23/01/2018
12:15
L'incoming diventa protagonista dei progetti della rete
Vedi Speciale Network; Vedi tutti i dossier di Altri dossier; Vedi tutti i dossier
 

Incoming e turismo esperienziale, la campagna di recruiting e il lancio della nuova app: sono questi gli asset del piano di investimenti messo a punto da Frigerio Viaggi per il 2018. Il network, che ha all’attivo 80 imprenditori tra agenzie Friends e Travel Planner, ha chiuso l’anno appena passato con una progressione a doppia cifra e intende replicare lo stesso risultato anche nei prossimi mesi.

“Negli ultimi tempi la crescita è stata esponenziale grazie al nostro modo di fare engagement, basato sullo scambio del know-how con gli agenti - spiega il direttore, Paola Frigerio (nella foto) -. Un’interazione che ha consentito l’incremento delle vendite e la fidelizzazione di vecchi e nuovi viaggiatori”.

Nel 2018, quindi, proseguirà da un lato la campagna ‘Colora il tuo business e ravviva il tuo talento con Frigerio Viaggi Network’, con cui la rete punta ad aumentare il proprio share di mercato. Dall’altro sono confermati gli investimenti già avviati su incoming e turismo esperienziale. Frigerio Viaggi, infatti, è tra i fondatori di Open Tour Milan e ha avviato la commercializzazione dei bus turistici a due piani HopOn-HopOff sul territorio milanese. “Stiamo per lanciare sul mercato la nostra nuova app, nata per esaltare l’esplorazione della città attraverso i walking tour e le avventure”.

Vedi Speciale Network; Vedi tutti i dossier di Altri dossier; Vedi tutti i dossier

Commenti di Facebook