Gattinoni MdV: obiettivo 950 adv

21/01/2019
10:50
Digitale e tecnologia i prossimi investimenti del player
Vedi Speciale Network; Vedi tutti i dossier di Altri dossier; Vedi tutti i dossier
 

Raggiungere quota 950 agenzie affiliate e consolidare in questo modo la propria presenza nel settore: è questo l’obiettivo che Gattinoni Mondo di Vacanze si è dato per il 2019.
Secondo Sergio Testi (nella foto), direttore generale del network, l’anno appena iniziato vedrà la distribuzione indossare sempre più la veste di consulente: “La digitalizzazione del punto vendita sarà fondamentale, così come l’utilizzo di tecnologia e immagini impattanti”.

Il che non significa non avere più personale che fornisce consulenza. “Anzi - aggiunge Testi - gli agenti saranno sempre più importanti e potranno dedicare più tempo e professionalità ai clienti dal momento in cui entrano in agenzia”, visto che una parte del lavoro andrà snellito grazie alla digitalizzazione.

Proprio per questo, ossia per liberare tempo ed energie dell’agente da dedicare alla sua attività di consulenza, i progetti del network sulla rampa di lancio riguardano principalmente lo sviluppo tecnologico. Il primo riguarda il rinnovo della piattaforma Passepartout, il cui rilascio è atteso a breve con una serie di miglioramenti in campo software e grafico e contenuti compatibili con i maggiori gestionali utilizzati dalle agenzie.

A seguire, entro il primo semestre dell’anno, c’è anche la creazione di una app che i clienti potranno scaricare sui propri dispositivi per dialogare con le agenzie, scaricare documenti di viaggio e guide tematiche, ricevere aggiornamenti prima, durante e dopo la loro vacanza.

Vedi Speciale Network; Vedi tutti i dossier di Altri dossier; Vedi tutti i dossier

Commenti di Facebook