Da non perdere

21/10/2019
14:29
Vedi Zanzibar Tanzania; Vedi tutti i dossier di Lungo raggio; Vedi tutti i dossier
 

A tutto food
Cosa mangiare in Tanzania? Il piatto tipico è l’ugali, ovvero una polenta di mais accompagnata da verdure, carne di manzo o di pollo nelle zone interne del Paese, o dal pesce se ci si trova invece in prossimità della costa. Altra specialità sono le frittelle ripiene di carne tritata e spezie chiamate sambusa e il konyagi, un liquore molto simile al nostro rum bianco.

Leoni sugli alberi
Il parco nazionale del Lago Manyara, una delle principali attrazioni della Tanzania, si trova vicino al villaggio Masai di Mto wa Mbu che in swahili significa ‘fiume delle zanzare’. L’unicità di quest'area naturale è la fauna, in particolare è questo l'unico posto al mondo dove potrete vedere un leone riposarsi comodamente disteso su un albero.

Dalla Dalla Experience
Se a Zanzibar volete stare a stretto contatto coi locals, nulla è più adatto di un'esperienza su un ‘dalla dalla’. Si tratta di una sorta di bus completamente aperto eccetto per il tettuccio, dove la gente carica merci di ogni tipo. A bordo salgono decine di passeggeri molti dei quali vi si attaccano letteralmente al volo. Con pochi centesimi (e un pizzico di spirito di adattamento) si può vivere una scena da film.

A casa di Freddy
Freddy Mercury è nato a Zanzibar. Il rapporto con il suo Paese d'origine è stato sempre molto complicato tanto che oggi, visitando Stone Town, l'unica abitazione in cui si è sicuri che il cantante abbia vissuto da bambino è quella tra Kenyatta Road e Gizenga Street. Oggi sede della Zanzibar Gallery, è appena segnalata con una targa su cui si legge 'Mercury House'.

Vedi Zanzibar Tanzania; Vedi tutti i dossier di Lungo raggio; Vedi tutti i dossier

Commenti di Facebook