Interjet Airlines: dall’Italia al Messico e oltre.
Con un solo biglietto
 
Con la flotta più moderna del Messico, la compagnia offre tariffe che uniscono l’Italia a tutte le destinazioni del proprio network, in America Centrale e America Latina.
 
 
Operativa dal primo giugno in code share con Alitalia, Interjet Airlines offre ora ai passeggeri la possibilità di acquistare un solo biglietto utilizzabile sui voli di entrambe le compagnie.

Non soltanto si può viaggiare da otto città italiane (Genova, Torino, Verona, Venezia, Bologna, Pisa, Firenze, Napoli) sfruttando comode connessioni via Roma Fiumicino per raggiungere le 32 destinazioni messicane servite da Interjet, ma anche per puntare su altre mete di grande interesse per la clientela come El Salvador, Costa Rica, Guatemala, Cuba, Ecuador, Colombia, Perù.

“Il mercato italiano – dichiara il marketing manager Luca Nardoni (nella foto) - riveste per noi una grande importanza. Il flusso annuo consolidato è pari a circa 150.000 turisti solo verso il Messico e l’accordo di code-share con Alitalia apre ulteriori possibilità collegando direttamente la Penisola all’hub di Mexico City e quindi alla rete domestica e regionale Interjet. In questo modo Mexico City diventa un hub ideale per esplorare l’America centrale e l’America Latina”.

Una compagnia giovane e di riconosciuta qualità
Nel 2018 Interjet è stata nominata “Best Low-Cost Airline in Mexico” e “Best Cabin Crew in Mexico” da Skytrax. L’anno precedente si era invece aggiudicata la TripAdvisor Traveller’s Choice 2017 come “Mexico’s Best Airline”, grazie alle recensioni favorevoli dei passeggeri.

Grazie alla flotta più moderna del Messico (vita media di 6.3 anni), costituita da 86 aerei, in maggioranza Airbus A320 e A321, nel 2018, Interjet ha trasportato più di 13 milioni di passeggeri, di cui circa 3,5 milioni su rotte internazionali. Da gennaio 2015, la compagnia è membro a pieno titolo della IATA.

I punti di forza
1. Sedili di economy più spaziosi dell’interno continente (dato Travel Smarter 2018)  – passo tra i sedili di 86cm

2. No overbooking policy

3. Primo bagaglio da stiva sempre incluso sui voli domestici

4. Toilette solo donne su ogni aereo

5. Snacks e bibite sempre inclusi

6. Sconto senior permanente

Un’offerta competitiva
Grazie all’accordo di code-share, Interjet offre tariffe che uniscono l’Italia a tutte le destinazioni del proprio network, ad esempio:

• Volo andata/ritorno da Roma a Città del Messico: a partire da 600 euro

• Volo andata/ritorno da Italia (*) a Città del Messico: a partire da 680 euro  

• Volo andata/ritorno da Roma a Cancun: a partire da 680 euro  

• Volo andata/ritorno da Roma a Lima: a partire da 830 euro  

• Volo andata/ritorno da Roma a Guatemala City: a partire da 730 euro  

(*) NOTA: città italiane di partenza (Genova, Torino, Verona, Venezia, Bologna, Pisa, Firenze, Napoli).
Tariffe andata/ritorno, tasse escluse.