Un portale per le vacanze attive in Piemonte, nasce StayDo

20/04/2016
12:56
 

Saranno disponibile a partire dal mese di maggio le registrazioni di strutture e istruttori per partecipare ai primi eventi di StayDo, la piattaforma che mette in contatto domanda e offerta di corsi organizzati dalle strutture ricettive situate nel territorio delle colline piemontesi.

Pubblicità

Il viaggiatore ha a disposizione un servizio di ricerca e prenotazione delle attività da fruire nelle residenze turistiche prescelte, mentre l’albergatore si differenzia dalla concorrenza e può incrementare il numero di prenotazioni.

“Vogliamo proporre un servizio assolutamente innovativo - spiega l’ideatore Palo Pastorino - che si pone sul mercato b2c2b, adeguandosi alle necessità dei fruitori che possono seguire il corso prescelto nella stessa struttura che hanno selezionato per il loro soggiorno”.

Il portale ha lanciato una ‘call to action’ per invitare strutture e istruttori a iscriversi e contattare lo staff per scoprire come funziona il servizio, che per i turisti sarà operativo da giugno. Tra le categorie fra cui poter scegliere cucina, enologia, degustazioni, benessere, fotografia, cultura, sport e attività per bambini.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook