Fisco, fino al 31 marzo la trasmissione delle fatture elettroniche

08/02/2017
09:56
 

Ci sarà tempo fino al 31 marzo per esercitare l’opzione per trasmettere online i dati delle fatture emesse e ricevute dal 1° gennaio 2017 all’Agenzia delle Entrate.

Pubblicità

Le comunicazioni, si legge in una nota dell’agenzia riportata sul Il Sole 24 Ore, oltre ai dati dei fornitori e dei clienti, e al numero e alla data della fattura, prevedono anche l’inserimento “del  valore dell’Iva ovvero, in caso di operazioni esenti, non imponibili, in reverse charge, regime del margine, in luogo dell’imposta l’inserimento una specifica causale (da N1 a N7) che consentirà di codificare la natura dell’operazione”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook