Inps: stop all’assegno di disoccupazione per co.co.co e co.co.pro.

10/02/2017
14:03
 

Basta indennità di disoccupazione per i lavoratori assunti con contratti co.co.co e co.co.pro. La conferma, come riporta repubblica.it, arriva direttamente dall’Inps.

Pubblicità

L’istituto di previdenza ha infatti affermato che la norma che aveva istitutivo nel 2015 l’indennità Dis-Coll non è stata prorogata. Verrà ancora erogata per chi è rimasto involontariamente senza disoccupazione nel 2016, ma non per coloro che hanno perso il lavoro dal 1° gennaio 2017 in poi.

Da sottolineare che l’indennità riguarda una platea di 300mila lavoratori. L’assegno di disoccupazione era stato introdotto in via sperimentale per i co.co.co e i co.co.pro privi di partita Iva e iscritti alla gestione separata dell’Inps e veniva erogata, precisa ancora il sito web del quotidiano, a 50mila lavoratori.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook