Il viaggio dentro il carrello Coop

13/04/2017
15:21
Leggi anche: robintur, Coop

Spalle robuste e un piano ambizioso. Con al fianco un gigante della distribuzione come la Coop, la storia di Robintur potrebbe finalmente decollare verso risultati di primo livello.

Pubblicità

Il nuovo piano industriale parla chiaro: "Il gruppo turistico sarà presente in tutta Italia con i marchi Robintur e Viaggi Coop e svilupperà sia le agenzie dirette, sia quelle in affiliazione. Dalle 312 attuali si arriverà ad un massimo di 500-600”, ha detto il d.g. Claudio Passuti.

Una cifra che permetterebbe di coprire bene molte aree del Paese sfruttando al meglio le connessioni con i supermercati e soprattutto con i soci della Coop. Se quest’ultima decide di cambiare marcia e investire sul mercato turistico si apriranno presto nuovi orizzonti e momenti di confronto con il resto della distribuzione. La partita deve ancora iniziare.

Twitter@removangelista

Leggi anche: robintur, Coop

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook