PiratinViaggio a caccia di error fares: ecco come approfittarne

14/06/2017
16:20
 

Si chiamano ‘error fares’, errori di prezzo delle compagnie aeree o delle agenzie online, che permettono ai più veloci di acquistare voli o soggiorni a tariffe irrisorie, perlopiù a causa di errori umani.

Pubblicità

A scovarli ci ha pensato PiratinViaggio, che in questo modo spinge i suoi utenti anche a visitare  destinazioni inedite, che magari non avrebbero mai pensato di vedere. “Gli errori di prezzo delle compagnie aeree o strutture ricettive sono certamente uno dei punti di forza di PiratinViaggio - dichiara Raffaella Bona, chief online editor per l’Italia -. Gli utenti devono essere veloci per accaparrarsi l’offerta migliore, per questo tutti i deals che proponiamo vengono condivisi immediatamente sui nostri canali social (Facebook, Instagram e Twitter) o inviati tramite la newsletter e Whatsapp”.  

Un all inclusive a 13 euro
Tra gli ultimi errori di prezzo trovati dal team di PiratinViaggio, voli per il Centro-Sud America, Perù, Cuba e Messico a 140 euro, ma anche tariffe errate di strutture ricettive, come un hotel a 5 stelle a Bali con mezza pensione a soli 23 euro a notte o un resort 4 stelle in Repubblica Domenicana a soli 13 euro a notte per un trattamento all inclusive.

“Quando si parla di 'errore-prezzo' - continua Bona - consigliamo alla nostra social travel community di tenere presente alcune regole”. È buona norma, ad esempio, non chiamare la compagnia aerea per segnalare l’errore, pagare con carta di credito per consentire alla transazione di andare a buon fine più rapidamente, ma anche prenotare solo se si è sicuri di poter partire, perché difficilmente le date possono essere modificate.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook