L’agenzia di viaggi
che ha salvato
la coppia di turisti
dall’uragano Irma

12/09/2017
08:03
 

Una vacanza in un posto da sogno ma nel momento sbagliato. Una brutta avventura che, per fortuna, si è conclusa nel migliore dei modi. E un grosso ‘grazie’ all’agenzia di viaggio. È questo il riassunto della vacanza di due turisti di La Spezia che, pochi giorni fa, si sono trovati nel cuore dell’uragano Irma.

Pubblicità

Un momento difficile che si è risolto grazie all’intervento dell’agenzia di viaggi da cui avevano acquistato la vacanza che “si è data da fare giorno e notte contattando anche la Farnesina per riuscire a trovare un volo per farci rientrare” raccontano i due viaggiatori sul sito di informazione locale cittadellaspezia.com.

Il rientro a casa
La fuga all’ultimo minuto è stata portata a termine saltando sull’ultimo volo per Madrid (e volando poi verso Linate). Un vero e proprio attestato di stima verso Sabrina Paoli dell’agenzia Everyday Travel, senza la quale, affermano i due viaggiatori, “saremmo rimasti bloccati in Florida e avremmo dovuto attendere la fine dell’emergenza”.

Una storia che mette in luce come il ruolo dell’agenzia di viaggi possa essere cruciale non sono in fase di prenotazione ma anche (e soprattutto) in caso di emergenza.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook