Le ambizioni internazionali di Heritage House: intesa con Proi Worldwide

17/07/2018
08:00
Leggi anche: Marketing & Mice

Heritage House Reputation Architects si fa spazio in ambito internazionale siglando un’intesa con Proi Worldwide, il più grande grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti con 75 società di comunicazione in cinque continenti, oltre 5.400 professionisti, 8.200 clienti e un fatturato di oltre 860 milioni di dollari.

Pubblicità

La società di consulenza nel campo della comunicazione e reputazione aziendale, che opera anche nel settore Aviation & Tourism, ha deciso di consolidare la sua presenza anche nel campo nazionale siglando una partnership con Creativi Digitali, società specializzata nella digital communication che assiste brand internazionali offrendo loro consulenza nelle aree social media, digital pr, web marketing e neuromarketing.

Obiettivo formazione
Dal canto suo, Heritage House nell’ambito dell’Aviation vanta un’esperienza ventennale nella comunicazione per realtà quali Star Alliance, Airbus e Tap Air Portugal. Ma un altro aspetto curato dall’agenzia è quello della formazione: “Una particolare area sviluppata in Heritage House - spiega la managing director Elisabetta Moroni - è la business education, a beneficio sia del top management che della forza vendita. Due livelli aziendali diversi ma entrambi sottoposti a forte stress. Nei nostri workshop li aiutiamo a migliorare le loro capacità di leadership, coerentemente con la cultura, l’identità e la reputazione dell’azienda”.

A tutela della reputazione
Altro ambito di business per l’agenzia è, infatti, quello relativo alla prevenzione di eventuali danni alla reputazione. L’obiettivo è di definire insieme procedure di comunicazione digitale volte a evitare incidenti e, quando accade, saper reagire tempestivamente minimizzando i danni; Roberto Adriani, partner di Heritage House, è il responsabile della practice Crisis Communication & Public Affairs, competenze sempre più richieste a seguito della trasformazione digitale e dell'esposizione delle aziende verso gli utenti in rete.

Leggi anche: Marketing & Mice

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook