Frigerio ed Erv: arriva la polizza per il fallimento dei fornitori

07/03/2019
14:16
Leggi anche: Frigerio Viaggi, Erv Italia

È il vero spettro che si aggira nel turismo: il fallimento del fornitore dei servizi. Ora, dalla collaborazione tra Frigerio Viaggi ed Erv, nasce una copertura assicurativa proprio per questa esigenza.

Pubblicità

Per i pacchetti organizzati da Frigerio, infatti, è disponibile ora la nuova polizza che rimborsa il viaggiatore in caso di fallimento del fornitore di uno dei servizi offerti dall’agenzia all’interno del pacchetto di viaggio. Il massimale è di 10mila euro a persona, “in grado quindi di tutelare adeguatamente anche i servizi più costosi”, precisa la nota congiunta.

La tutela è offerta da tutte le agenzie del network ed è inclusa automaticamente in tutti i pacchetti. “Una prima assoluta - prosegue la nota - nell’ottemperare alla direttiva europea sui pacchetti, con la volontà di tutelare sia i clienti sia le agenzie che organizzano”.

L’obiettivo è tutelare il cliente “anche da ciò che è esterno e dipendente dai fornitori che costruiscono la sua vacanza - spiega Paola Frigerio (nella foto), marketing and network director di Frigerio Viaggi -, per essere coperti nel momento in cui si presentassero spiacevoli sorprese”. Daniela Panetta, direttore commerciale di Erv, aggiunge: “Abbiamo intercettato la domanda di tutela del cliente a 360° espressa da Frigerio, arrivando a definire un pacchetto che garantisce una protezione totale, comprese coperture inedite sul mercato italiano”.

Leggi anche: Frigerio Viaggi, Erv Italia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook