Londra il giorno dopo, la città riparte

23/03/2017
09:52
Leggi anche: Londra

È una giornata sotto il segno della massima allerta quella di Londra dopo l’attentato di ieri a Westminster, ma anche della ripresa di tutte le attività anche nell’area coinvolta.

Pubblicità

Nella metropolitana cittadini tutte le linee sono pienamente operative, anche se le autorità hanno chiesto di evitare le fermate più vicine alla zona interessata dalla vicenda, dove le forze dell’ordine sono ancora all’opera. In mattinata inoltre è prevista anche la riapertura del Parlamento, blindato ieri subito dopo l’attentato. Resta invece chiuso al traffico il ponte di Westminster.

Per quanto riguarda gli aeroporti, invece, non si segnalano variazioni e modifiche sul fronte delle procedure legate alle misure di sicurezza.

Intanto è definitivo il bilancio dell’assalto, con 4 vittime, tra cui l’attentatore, e numerosi feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni. Nella notte sono stati effettuati sette arresti a Birmingham.

Leggi anche: Londra

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook