Brunini, Cbn: "Napoli deve diventare nuova capitale del congressuale"

28/03/2017
13:48
 

Napoli dovrà diventare "una nuova capitale congressuale". Questo il traguardo indicato da Armando Brunini (nella foto), a.d. di Gesac e presidente del Convention Bureau Napoli, la rete di imprese che promuove l'offerta congressuale del capoluogo campano.

Pubblicità

"Il Convention Bureau - spiega - è nato da poco più di un anno per presentare la città come sede congressuale affidabile ed efficiente. Abbiamo già ottenuto buoni risultati, sia in termini di qualità che di quantità, aggiudicandoci importanti congressi internazionali".

Il manager ricorda poi che la squadra del Cbn è "in continua crescita. Oggi possiamo contare su alberghi, trasporti, agenzie di viaggi, catering, società di organizzazione congressuale e, in qualità di partner, sulle principali sedi congressuali della città". A.D.A.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook