La storia del falso principe del Montenegro che dorme gratis nel resort di lusso a Fasano

14/06/2017
21:00
 

Una storia che è degna di un film. Un falso profilo social, documenti falsi e un finto sito internet hanno permesso a un 57enne di Torino di spacciarsi per il principe Stefan Cernetic, reale di Montenegro e Macedonia, accompagnato dal suo ambasciatore.

Pubblicità

I due, il 25 luglio 2016, si sono presentati in un noto resort di lusso di Fasano con tanto di auto con insegne diplomatiche e bandierine e hanno soggiornato fino al 31 luglio incontrando alti prelati, sindaci, teste coronate di tutta Europa e personaggi del mondo dello spettacolo.

La truffa è venuta alla luce alla metà del mese di agosto, quando il resort ha mandato il conto all’Ambasciata macedone in Italia, seguendo le istruzioni del finto principe. Tutto finto, e da qui l’intervento della Farnesina, che ha inviato a tutte le forze dell’ordine del territorio le foto di Cervetic e compagno.

I due sono stati denunciati a piede libero per falsa attestazione di identità personale oltre che possesso e fabbricazione di documenti di identità falsi.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook