Tetto scoperchiato da un aereo Ryanair, il vettore paga i danni: 25mila euro

15/06/2017
14:43
Leggi anche: Ryanair

Si chiude con un risarcimento da 25mila euro un’altra causa che ha visto coinvolto Ryanair da una parte e un cittadino residente nei pressi dell’aeroporto di Treviso dall’altra.

Pubblicità

I fatti risalgono al 2009, si legge su Corriere.it, quando, a causa dell’atterraggio di un aereo sullo scalo Veneto, forse a causa di una quota troppo bassa, vennero scoperchiate alcune tegole del tetto, con conseguenti danni anche a una parte dell’abitazione. Il tutto per un costo di riparazione pari a 8mila euro.

L’iter giudiziario è stato molto lungo ed era culminato in una richiesta di sospensiva da parte di Ryanair, che aveva bollato come ‘bizzarra’ la sentenza. Ma alla fine la compagnia ha ceduto, versando i 25mila euro comprensivi di danni, spese legali e mora.

Leggi anche: Ryanair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook