Ryanair e l'aereo pignorato: "Questione risolta direttamente con il cliente"

16/06/2017
11:50
Leggi anche: Ryanair

"Abbiamo risolto la questione direttamente con il cliente e consideriamo questa vicenda ora chiusa". Con una brevissima nota stampa Ryanair archivia il capitolo dell’aereo in pignoramento per una questione legale con un avvocato, Alessandro Lazzari, notizia che era emersa nei giorni scorsi.

Pubblicità

La causa legale era partita per un volo cancellato tra Cuneo e Marrakech, per il quale il legale aveva chiesto il rimborso comprensivo del trasferimento tra albergo e aeroporto, quest’ultimo nella somma di 50 euro, che però era stato negato.

L’avvocato aveva incassato il parere favorevole del giudice di pace e, di fonte al rifiuto della compagnia, si è presentato con l’ufficiale giudiziario per il pignoramento degli incassi in biglietteria e, in mancanza di contanti, direttamente dell’aereo. Poi ieri la conclusione della querelle.

Leggi anche: Ryanair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook