Art Prison, concorso Yac per trasformare la prigione di Favignana

14/02/2018
19:30
 

Dopo le Observatory Houses ora è il momento di Art Prison. Un altro misterioso e affascinante luogo dell'Italia antica diventa protagonista del nuovo concorso mondiale lanciato da Young Architects Competition con Agenzia del Demanio.

Pubblicità

Oggetto della sfida Yac tra giovani talenti dell'architettura del restauro è la Fortezza di Santa Caterina, a Favignana, diventata prigione ma abbandonata da oltre un secolo. Obiettivo del contest, come si legge su Hotelmag, è la trasformazione della fortezza in un centro d'arte contemporanea, come luogo di incontro, di cultura e ricerca creativa. “Un rifugio di artisti, creativi e curiosi - illustra Yac - che vogliano soggiornare nel Forte per ispirarsi e rigenerarsi nella mente e nello spirito”.

La call internazionale terminerà il prossimo 11 aprile. Il montepremi è di 20mila euro, e sarà garantito dal Comune di Favignana, che vede, nell'iniziativa di recupero e riqualificazione a scopo ricettivo della fortezza, un'occasione per il rilancio economico del territorio.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook