Nasce a Roma Einaudi 4.0, dove il turismo incontra la blu economy

14/07/2019
15:21
 

Un hub per la formazione di professionisti in grado di coniugare industria del turismo ed economia del mare. Un’idea che vuole promuovere lo sviluppo locale in un Paese con oltre 7mila chilometri di coste e che si concretizzerà nel Polo Tecnico Professionale “Einaudi 4.0: Turismo ed Economia del Mare”, presentato a Roma a fine giugno.

Pubblicità

È un progetto promosso dalla Regione Lazio e realizzato dall’Istituto Luigi Einaudi di Roma, in collaborazione con l’ITS Servizi alle Imprese e altre quaranta realtà del mondo dell’istruzione, della ricerca e del lavoro. Tra questi i gruppi aziendali di Grimaldi, Ag Hotel insieme a Federalberghi, Confesercenti e Assotravel Confindustria.

Einaudi 4.0 è pensato come una knowledge community volta a fornire agli studenti conoscenze ad ampio raggio: dalle skills manageriali e organizzative a quelle relative alla comunicazione. Spazio alle lingue, ma anche ai temi della sostenibilità, asse portante del turismo di domani.

Il dialogo tra settore turistico e blu economy è il cuore del progetto, sono circa 200mila le imprese dell’economia del mare, pari al 3,2% del totale e in continua crescita. Ed è un settore giovane dove a farla da padrone sono gli under 35, in buona parte donne. Un valore totale che nel 2017 è stato stimato introno ai 45 miliardi con 132mila occupati nel solo Lazio.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook