Tutte le infinite possibilità

10/06/2019
17:26
Itinerari alternativi ed esperienze per scoprire i lati più nascosti dell'isola dei 4 mori
 

Sardegna terra di esperienze. Molti la conoscono solo per il mare, ma questa regione offre tantissimo anche oltre le spiagge. Cosa mettere dunque nella lista delle avventure per la vostra prossima vacanza? Ecco alcuni suggerimenti.

Una passeggiata in miniera
Un itinerario da percorrere in Sardegna è quello legato al cammino di Santa Barbara. Un momento religioso o semplicemente introspettivo, da condividere con qualcuno o da affrontare in solitaria. Una delle tappe da non perdere è il sito minerario di Porto Flavia, oggi non più operativo, in provincia di Iglesias.

In sella
Per vivere la Sardegna in modo alternativo, una possibilità è salire in sella. Non di una moto, ma di un cavallo. Sono diverse le strutture che organizzano tour in montagna, sulle spiagge, tra i sentieri degli antichi borghi. Una delle passeggiate più suggestive è la visita della laguna di Sant’Antioco.

Trekking da paura
Se non soffrite di vertigini, la vostra destinazione si chiama S’Istrada Longa, una parete a strapiombo di circa 200 metri nell’entroterra sardo. Si trova nel Supramonte di Baunei, in provincia di Nuoro, e la sua particolarità è proprio la difficoltà del percorso. Un sentiero naturale di rocce calcaree dove dovrete muovervi in punti in cui, senza alcuna possibilità di appiglio, la strada si restringe a meno di un metro di larghezza. Solo per i temerari.

Relax termale
Per fuggire dalla vita frenetica basta poco. La Sardegna vanta ben 7 siti termali suddivisi nelle aree di Sardara, Benetutti, Fordongianus e Casteldoria; qui potrete immergervi nelle acque calde di questa terra. Una tradizione antichissima, che pare sia iniziata già in epoca nuragica per poi evolversi nei secoli fino ad arrivare ai Romani. Centri benessere con pochi orpelli, ma ideali per chi vuole una vera esperienza ‘salus per aquam’. G. G.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook