La Sicilia del Gattopardo

10/06/2019
17:38
 

La Sicilia fa da sfondo a molteplici capolavori della letteratura e del cinema, uno su tutti ‘Il Gattopardo’ di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Un itinerario sui luoghi del film parte dalla cosiddetta ‘Villa ai Colli’, in quella che un tempo era un’area poco fuori Palermo. Nel libro l’edificio descritto è Villa Lampedusa, ma quando Luchino Visconti girò il celebre film si trovò costretto a usare un altro set. Una delle scene indimenticabili della pellicola di Visconti è la battaglia tra i garibaldini e l’esercito borbonico. Le riprese vennero fatte a Palermo, nel cuore del centro storico alla Kalsa. L’apice della storia giunge con la scena del ballo della giovane Claudia Cardinale. Luchino Visconti volle Palazzo Ganci a Palermo e avanzò una curiosa pretesa: l’illuminazione doveva essere realizzata soltanto con le candele. Il feudo di Donnafugata, quello in cui i protagonisti vanno in vacanza, è invece un luogo immaginario. Lo scrittore lo identifica con Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook