Riviera di Rimini: un'altra spiaggia

29/05/2017
10:34
I progetti dell'area, dal Boabay al Riccione Pet
Leggi anche: Mare Italia

L’Emilia Romagna scalda i motori per la partenza della stagione estiva; i lidi della Riviera di Rimini riconfermano una serie di iniziative e ne lanciano di nuove per continuare ad offrire ai turisti un prodotto mare diverso e alternativo.

Rimini, ad esempio, replica uno dei grandi successi dello scorso anno, il Boabay, il parco galleggiante fatto di gonfiabili flottanti nelle acque davanti al lungomare, che lo scorso anno aveva registrato un successo senza precedenti. Accanto a questo, nasce Spiaggia Marina Centro, il cosiddetto ‘villaggio di Rimini’, che prende vita dall’accorpamento di 8 stabilimenti balneari che fanno ‘massa critica’ per offrire una serie di servizi competitivi, fra i quali aree dedicate allo sport, al wellness, parco giochi e dog area, nonché con la presenza di un welcome coach che fornisce informazioni sui servizi e sulle opportunità turistiche di tutto il territorio.

A Riccione, invece, è nato un consorzio, che va sotto il nome di Riccione Pet: il progetto, novità del 2017, prevede alberghi a tre, quattro e cinque ’zampe’ e spiagge attrezzate per ospitare animali, nonché la Beach Pet Spa, nella zona di Marano, con vasche idromassaggio dedicate al benessere dei cuccioli.

E ancora, a Cervia, il Fantini Club offre un’area di 34mila metri quadrati con 10 campi di sabbia per diversi sport, nonché una palestra attrezza, corsi di yoga, di spinning e di pilates. Prosegue inoltre l’iniziativa ‘spiagge del Benessere’, giunta alla quattordicesima edizione, mentre la Riviera si aggiudica su ben 10 spiagge la Bandiera verde, assegnata dai pediatri ai lidi perfetti per le famiglie.

Leggi anche: Mare Italia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook