Ejarque a Be-Wizard!: "Nel turismo il potere è in mano agli utenti"

31/03/2017
15:58
 

"Le realtà turistiche hanno perso il potere, adesso è in mano agli utenti". È con questa constatazione che Josep Ejarque, esperto di destination management, apre il suo intervento nell'aula turismo del Be-Wizard 2017, raccontando gli strumenti a disposizione delle aziende e delle destinazioni del turismo per utilizzare i contenuti generati dagli utenti.

Pubblicità

"Oggi siamo in un'economia della raccomandazione - spiega -, quindi per vendere bisogna attirare l'interesse degli utenti, ascoltare il mercato".

La metà dei turisti prenota solo dopo aver guardato le recensioni e i commenti, ma è importante anche considerare il visual decision making. "È uno dei trend più importanti - continua l'esperto -, che vede i turisti prenotare sempre di più in base alle immagini e ai filmati visualizzati".

Essere online è fondamentale, ma è importante anche dare le risposte giuste. "L'errore è che spesso si racconta il territorio - puntualizza Ejarque -, mentre è i turisti vogliono conoscere il prodotto e le esperienze da vivere, meglio ancora se possono leggerle 'raccontate' da turisti come loro". C. D. C.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook