Booking.com scommette sulle startup, parte il programma Booster

06/02/2017
11:04
 

Dopo i big dell’hôtellerie e dell’aviazione, anche Booking.com scommette sulle startup. L’agenzia online si appresta infatti a lanciare Booking Booster, un acceleratore per individuare e sostenere aziende innovative nell’ambito del turismo sostenibile.

Pubblicità

Attraverso il programma, che prenderà il via a giugno, le startup che operano nel segmento potranno presentare i propri progetti e ottenere finanziamenti dalla Ota fino a 500mila euro.

“La nostra missione è dare alle persone la possibilità di scoprire il mondo -, spiega Gillian Tans, ceo di Booking.com -. Con Booking Booster ci proponiamo di aiutare la crescita delle imprese impegnate nel turismo sostenibile, così da massimizzare il loro impatto a livello globale".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook