Delta Farm, al via il piano Human Company di Porto Tolle

01/07/2019
08:32
 

Entra nel vivo, con la firma del preliminare di vendita, il progetto Delta Farm, ossia la riconversione in villaggio turistico dell'ex centrale Enel di Porto Tolle, in Veneto, realizzata da Human Company, che l'anno scorso aveva vinto il bando indetto dalla utility dell'energia.

Pubblicità

Con un investimento previsto di 60 milioni di euro, il villaggio occuperà una superficie di 110 ettari, 20 dei quali di area boschiva, con aree ricettive destinate alle diverse tipologie di ospitalità open air, dalle piazzole alle case mobili di ultima generazione. Tra le principali attrazioni un polo sportivo multifunzionale, un'area per gli sport acquatici e spazi dedicati al benessere.

La presenza media prevista è di circa 8mila turisti al giorno e l'obiettivo è di aprire per la stagione 2023. "Siamo entusiasti di questo investimento che ci permette di cavalcare i nostri obiettivi di sviluppo e che permette la creazione di posti di lavoro per la comunità locale" ha commentato Marco Galletti, ceo di Human Company. A. L.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook