Flop in hotel: Trivago traccia l'identikit delle generazioni insoddisfatte

di Claudiana Di Cesare
09/07/2015
08:00
Leggi anche: trivago

Sono i giovanissimi gli ospiti più insoddisfatti degli hotel, mentre per gli over 50 è il letto uno dei principali motivi di lamentela.

Pubblicità

Sono i dati emersi da una ricerca condotta da Trivago, che ha tracciato l'identikit delle generazioni insoddisfatte."Gli ospiti più maturi, dai 52 in su - spiega Serena Giust, responsabile social media del motore di ricerca -, si mostrano più intolleranti verso clienti rumorosi e maleducati". I più giovani, invece, dopo aver pianificato scrupolosamente il viaggio, "non accettano imprevisti rincari tariffari - continua Giust -, si lamentano di pulizia, bagno e colazione e sono spesso particolarmente scontenti del pranzo in hotel".

In mezzo, la generazione X, tra i 34 e i 51 anni, che, pur lamentandosi spesso delle condizioni della struttura, della pulizia e del letto dell'hotel, si mostra più tollerante verso gli altri ospiti e verso eventuali defaillance alla reception.

Leggi anche: trivago

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook