Lusso e mercati internazionali nei progetti di Vestas Hotels & Resorts

05/01/2017
10:40
 

Dopo un 2016 chiuso in maniera positiva anche grazie all’ottimo andamento della Puglia e in particolare del Salento, Vestas Hotels & Resorts traccia i piani per il nuovo anno. "Il nostro territorio è sempre più preparato ad accogliere varie tipologie di clientela, dai gruppi fino agli individuali ed ai turisti leisure più esigenti, sia italiani che stranieri – dice Giuseppe Mariano, general manager del gruppo alberghiero pugliese - . Siamo ottimisti anche per l'andamento del 2017 appena iniziato".

Pubblicità

Il gruppo, che dispone di 3 proprietà a Lecce, è intenzionato ad incrementare gli arrivi di gruppi provenienti dall'estero, dati gli ottimi risultati che sono stati registrati da Gran Bretagna, Francia, Germania, anche per l'introduzione di numerosi voli low cost.

"È in forte crescita il mercato statunitense – dice ancora Mariano – specie sul segmento lusso, rappresentato a Lecce dal nostro 5 stelle L Risorgimento Resort e da poche altre realtà alberghiere. Stiamo lavorando anche per destagionalizzare il mercato cosiddetto ‘di spalla’ (gennaio e febbraio, e da novembre alla metà di dicembre), anche con l'aiuto dei tour operator e delle Ota”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook