Les Roches: servizi digitali e ricerca di esperienze nel futuro dell'ospitalità

14/02/2017
19:30
 

Una tendenza, quella dell’accomodation sharing, in continua crescita e un mondo, quello della clientela, alla costante ricerca di nuovi spunti ed esperienze di vacanza. A tracciare questo quadro dell’avvenire dell’ospitalità è Les Roches Global Hospitality Education, che ha rilasciato un report dal titolo ‘Il futuro dell’imprenditorialità del settore dell’ospitalità’, effettuato in collaborazione con Skift.

Pubblicità

In base allo studio le formule di ricettività alternativa come Airbnb si affermeranno sempre più, mentre di pari passo si rafforzerà l’importanza dei servizi digitali per una soddisfacente esperienza in hotel. Ma non solo: a spingere i clienti alla vacanza saranno la necessità di fare esperienza della destinazione come un abitante del luogo e la ricerca delle eccellenze gastronomiche ed enologiche.

"Un nuovo modello di business"
Lo studio presenta anche interessanti spunti e commenti dei docenti Les Roches e di ex alunni, ora imprenditori, come il cofondatore dell’app di booking last minute Hot Hotel e il direttore generale di Hacienda Zorita, una struttura spagnola che si compone di un hotel con spa e di un’azienda vincola.  

"Il settore dell'ospitalità è tra i più interessati dai nuovi modelli di business derivanti dalle nuove tecnologie e dai conseguenti cambiamenti nel comportamento dei clienti o ospiti - dichiara Sonia Tatar, ceo mondiale di Les Roches -. Concentrando il nostro modello educativo sul trasferimento di competenze trasversali, acume nel business e cultura digitale, permettiamo ai nostri studenti ad acquisire una mentalità imprenditoriale che si adatta perfettamente a un contesto in continua evoluzione”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook