Bansky ha aperto un hotel a Betlemme

03/03/2017
16:27
 

Sono 10 stanze, per un albergo “con la peggiore vista del mondo”. Così viene definito ufficialmente il Walled Off Hotel, l’albergo appena inaugurato a Betlemme in Palestina che porta una firma straordinaria nella sua proprietà. Il titolare dell’hotel è, infatti, Bansky, l’artista senza volto famosissimo per i suoi murales che appaiono a sorpresa in mezzo mondo.

Pubblicità

Secondo i pochi giornalisti invitati oggi alla presentazione della struttura, l’hotel contiene decine di opere di Bansky, tanto da far pensare ad una sorta di palazzo-installazione. Invece, si legge su Il Post, l’albergo sarà funzionante e si potrà prenotare un posto letto o una stanza a partire da fine marzo. Lo stesso Bansky ha postato sul suo profilo Instagram una foto di una delle opere che decorano le camere definendo The Walled off hotel “probabilmente un’altra impresa disperata nel mondo dell’ospitalità”.

L’hotel ha un’altra caratteristica, da cui il nome: l’unica stanza con vista dell’albergo dà sul muro di separazione costruito da Israele che separa le città palestinese dai territori di Gerusalemme Est.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook