Quando l'hotel è vietato ai bambini, dilaga la moda dell'albergo 'no kids'

10/08/2017
17:29
 

La vacanza rilassante è senza bambini. Per quanto possa sembrare estremo e quasi al limite del cinico, diverse strutture alberghiere italiane si stanno attrezzando per offrire soggiorni ‘no kids’.

Pubblicità

Per esempio riporta La Nazione che in Toscana alcuni hotel hanno scelto di orientare la propria offerta esclusivamente verso il target adulto, imponendo regole o avvisando in modo più o meno esplicito che la presenza dei bambini non è gradita, vietando il soggiorno ai minori di 14 anni o persino a chi non ha compiuto la maggiore età.

Il fenomeno ha preso piede soprattutto nel Comune di San Gimignano. Le ragioni sono molteplici. Perché 'la struttura in sé non è adatta alle esigenze dei piccoli', o perché si ricerca una clientela alta, alla ricerca di 'pace interiore e proposte culturali'. Oppure semplicemente per evitare la quotidianità delle vicende famigliari, che si sa è sempre un po' 'caotica'.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook