Milano ringrazia l’effetto Expo: crescono le presenze negli hotel

04/01/2017
08:31
 

Occupazione camere ai massimi storici a Milano nel 2016. L’anno del post Expo, atteso come banco di prova per la tenuta turistica del capoluogo lombardo, registra un sorpasso ogni mese rispetto ai dati massimi rilevati in precedenza: tranne che in gennaio, in tutti gli altri mesi la percentuale di occupazione camere registrata da RES STR Global conferma un incremento continuo.

Pubblicità

A febbraio si è registrato un 68% rispetto al 61%, valore massimo sugli anni precedenti, a marzo e ad aprile il 70% rispetto ad un massimo del 65%, a maggio un 73% contro il 71, mentre giugno resta stabile al 69%. In crescita luglio, 69% contro 63%, agosto (49% contro 45%), mentre il picco massimo si è registrato a settembre, con un 81% rispetto al 75% degli anni precedenti.

Bene anche l’ultimo mese censito, novembre, al 72% contro il 66% degli anni precenti.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook