Il Demanio vende strutture per il turismo: un borgo in Molise e le Terme Berzieri di Salsomaggiore

09/03/2017
16:14
 

Bandi in partenza per nuovi beni del demanio da destinare allo sfruttamento turistico. Presentato da direttore dell’Agenzia Roberto Reggi a Berlino, il pacchetto comprende una serie di concessioni a uso turistico e alcune alienazioni vere e proprie.

Pubblicità

Fra i beni messi in concessione, nel borgo diffuso di Riccia, in Molise, il complesso Piano della Corte, già ristrutturato, che è uno dei beni di maggiore rilievo proprio nel 2017 che è stato dichiarato anno dei Borghi. Messe in concessione anche le ex coline di Bianchi e Capolicchio a Fasano in provincia di Brindisi, il Grande albergo dell’Etna, la Villa cascina Sforzesca Colombarone a Vigevano.

In vendita, inoltre, una delle strutture simboliche del turismo termale italiano: l’Istituto Berzieri di Salsomaggiore, complesso Art Decò inaugurato nel 1923 e l’hotel Marche a Senigallia. In Liguria sono in vendita l’ex colonia di Ceriale e l’albergo Petit Royale di Ospedaletti. In vendita anche Villa Ada a Bagni di Lucca e il Castello di Palazzo al Piano a Sovicile in provincia di Siena, entrambe in Toscana.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook