Gardaland, il pilota di Moto Gp Andrea Iannone testa Shaman

27/03/2017
16:29
 

Un collaudatore d’eccezione ha testato in anteprima la nuova attrazione di Gardaland Shaman. Si tratta del pilota di Moto Gp Andrea Iannone.

Pubblicità

A pochi giorni dall’inizio della stagione 2017 del parco divertimenti, che sarà inaugurata l’8 aprile, il campione delle due ruote ha provato le montagne russe con realtà virtuale sviluppate da Gardaland con un investimento di 5 milioni di euro.

Il pilota, come mostra il video di Corriere.it, si è lanciato nella nuova avventura con i visori 3D. “Non mi aspettavo che una montagna russa potesse fare questo effetto – ha dichiarato subito dopo -. Mi sembrava davvero di essere sul dorso di un’aquila”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook