In Piemonte arriva la tassa sul rumore aereo

12/04/2017
10:47
 

Dal 2018 l’Iresa, imposta sulle emissioni sonore aeromobili, entrerà in vigore anche in Piemonte.

Pubblicità

La tassa proposta dal Movimento 5 Stelle ha trovato il favore della giunta Chiamparino. Dal prossimo anno le compagnie aeree che operano sulla regione dovranno quindi versare un contributo di 50 centesimi per ogni tonnellata di peso dei velivoli.

Secondo le prime stime, si legge su Repubblica, l’imposta potrebbe portare nelle casse dei Comuni piemontesi circa un milione di euro all’anno, 100 per ogni volo effettuato.

Introito che sarà distribuito ai Comuni aeroportuali, ovvero Caselle, San Maurizio Canavese, San Francesco al Campo, Savigliano-Levaldigi, ma che potrebbe interessare anche i paesi che si trovano nei pressi dello scalo di Malpensa.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook