Meloni sull'abusivismo ricettivo: "Il regolamento regionale non ci aiuta"

16/04/2017
09:24
Leggi anche: roma capitale

Un regolamento "non tanto lineare". L'assessore allo Sviluppo Economico e al Turismo di Roma, Adriano Meloni (nella foto), si è espresso così, a margine dell'inaugurazione della Rome Free Lounge nel cuore della Capitale, sulla disciplina regionale in tema di ospitalità alternativa.

Pubblicità

"Gli albergatori stanno soffrendo la concorrenza di Airbnb e in questo la Regione non ci agevola perché il regolamento, non tanto lineare, prevede una semplice dichiarazione per aprire la propria casa e fare un b&b. Non siamo ai ferri corti con la Regione, ma in materia di turismo dipendiamo da loro".

Nella lotta contro l'abusivismo ricettivo, l'assessore ha poi precisato di essere "dalla parte di Federalberghi", perché "se un privato non dichiara chi alloggia nel proprio appartamento, il Comune non riscuote il contributo di soggiorno ed è un problema anche dal punto di vista della sicurezza". A. D. A.

Leggi anche: roma capitale

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook