La Puglia introduce il registro per le strutture dell'extralberghiero

01/12/2018
12:28
Leggi anche: Puglia

Passo avanti della Puglia per il censimento delle strutture dell'extralberghiero e per il controllo dell'abusivismo. Nei giorni scorsi il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità l'introduzione di un codice identificativo e di un registro delle strutture extralberghiere.

Pubblicità

"In base ai dati rilevati il moltiplicatore turistico per l'intera Puglia è stato nel 2016 di 5,15 - ha sottolineato l'assessore al Turismo, Loredana Capone -. In altre parole per ogni presenza turistica Istat ve ne sono state altre 4,6 che non sono state rilevate e non appaiono".

Oltre all'istituzione del registro regionale, per semplificare i controlli da parte delle autorità, viene introdotto l'obbligo a carico delle strutture non alberghiere di indicare il proprio codice identificativo nella promozione. A. D. A.

Leggi anche: Puglia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook