Toscana da record: il 2011 chiuso con 44 milioni di presenze

02/07/2012
08:25
Leggi anche: Toscana, cristina scaletti

“Un vero e proprio record che si pone in decisa controtendenza rispetto alla generale crisi di consumi”.

Pubblicità

Con queste parole Cristina Scaletti, assessore regionale al Turismo della Toscana, ha commentato i numeri del turismo toscano nel 2011. “Siamo molto soddisfatti - ha proseguito Scaletti - dei dati sulle presenze di turisti nella nostra Regione, trascinati da una sempre più forte tendenza verso il turismo culturale”.

Un driver su cui la Toscana continua a scommettere: “Stiamo concretizzando tutta una serie di progetti per favorire l'accesso in Toscana di visitatori interessati ad ammirare le bellezze che offre il nostro territorio”.

Nel 2011 le presenze nella regione hanno sfiorato la quota record dei 44 milioni: quelle straniere, per la prima volta, hanno superato il 50 per cento. Rispetto al 2010 la domanda turistica rivolta alle strutture ufficiali è aumentata del 5,2 per cento per quel che riguarda gli arrivi e del 3,7 relativamente alle presenze. In crescita le presenze straniere: +7,4 per cento, contro il 3,9 per cento del resto del Paese.

Buon risultato dal turismo interno: le presenze di italiani provenienti dalle regioni centro-settentrionali sono aumentate del 2,2 per cento. Cala invece la domanda toscana che costituisce un quarto del turismo interno: -4,9 per cento le presenze.

Leggi anche: Toscana, cristina scaletti

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook