Liguria in crescita del 33 per cento sulle crociere

20/03/2014
16:10
Leggi anche: Crociere, liguria

Il 2013 si è chiuso in maniera positiva per il turismo crocieristico ligure. È quanto è emerso da due indagini condotte dall’Osservatorio Turistico Regionale.

Pubblicità

I dati delle indagini indicano che la Liguria è riuscita a portarsi al secondo posto della classifica nazionale dedicata al turismo crocieristico, alle spalle del Lazio e subito prima del Veneto, con oltre 2,2 milioni di passeggeri e una crescita del 33 per cento rispetto all’anno precedente. È buono anche il piazzamento dei porti liguri nella graduatoria italiana: Genova, Savona e La Spezia ricoprono rispettivamente la quarta, la quinta e l’undicesima posizione.

Per potenziare ulteriormente il comparto è però emersa la necessità di fare dei porti non soltanto un punto d’accesso, ma una vera e propria ‘vetrina’ dei propri territori, “il primo passo dell’esperienza della vacanza e della ricerca delle identità locali”, come ha dichiarato il presidente di Unioncamere Liguria Paolo Odone.

L’Assessore a Turismo e Cultura Angelo Berlangieri ha inoltre aggiunto che l’obiettivo delle indagini è stato “individuare le caratteristiche di qualità per la fruizione turistica del porto, una sorta di decalogo che metta in evidenza i servizi strumentali allo sviluppo di un porto-destinazione di eccellenza".

Leggi anche: Crociere, liguria

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook