Dove vanno i ricchi, le mete del 2017 per il luxury travel secondo Forbes

03/01/2017
10:41
 

Addio spiagge bianche e giornate sul lettino a bordo piscina con cocktail e drink freschi. La vacanza di lusso per il viaggiatore del nuovo anno deve essere attiva ed elettrizzante. Lo dice Forbes annunciando quelle che saranno le 5 top destination del luxury travel del 2017, da tenere d’occhio per soddisfare i clienti più esigenti ed avventurieri.

Pubblicità

La prima è la Tanzania, destinazione che coniuga vita selvaggia, montagna e spiagge da sogno. Dove è possibile vistare i villaggi masai o avventurarsi in escursioni sul Kilimanjaro. E per chi cerca esperienze uniche la rivista statunitense segnala Asilia Highlands, una tenda super lusso immersa nella foresta.

Sport acquatici e incontri ravvicinati con tartarughe giganti o con volpi volanti, volatili simili ai pipistrelli ma di dimensioni maggiori, sono il punto forte delle Seychelles, dove Forbe dichiara imperdibile una crociera a bordo di una nave Crystal Cruises.

Nella top five figura poi il Giappone. Meta ideale per chi cerca hotel di lusso smisurato, ma anche storia e cultura. Qui Forbes segnala due strutture per una vacanza unica: il Suiran, a Luxury Collection Hotel, e il The Prince Gallery.

Ideale per chi ama la natura, ma anche la storia è invece il Perù. Dalla foresta amazzonica al Machu Picchu, fino alla Valle degli Incas, il Paese ha molto da offrire a chi ama i paesaggi e la storia. Ma è garantito anche il comfort in hotel. Forbes segnala Inkaterra, resort extralusso, pioniere del turismo ecosostenibile.

Infine, Amsterdam. Non solo una meta per il leisure low cost. Con i suoi musei e la sua vita notturna, la città non consente di annoiarsi ed è adatta anche a un target facoltoso, con hotel extralusso dotati di ogni comfort, come il  The Conservatorium, struttura realizzata nel cuore del quartiere dei musei, in un edificio storico del 19esimo secolo.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook