La minaccia di Trump:
per i viaggi in Usa
controlli "estremi"
anche per gli europei

16/01/2017
09:08
Leggi anche: Donald Trump

Con l’elezione di Donald Trump alla presidenza Usa per gli europei potrebbe diventare più difficile viaggiare negli Stati Uniti. In vista dell’Inauguration Day del 20 gennaio, il presidente eletto ha infatti dichiarato a sorpresa al Sunday Times che intende prendere “una serie di misure” per rendere più sicuro il confine americano.

Pubblicità

Tra queste, ha parlato di “controlli estremi” per chi arriverà al confine statunitense da “parti del mondo conosciute per il terrorismo islamico” e di restrizioni anche per i cittadini europei. Il presidente eletto ha poi definito la Brexit “una gran cosa” e ha annunciato di voler fare un accordo commerciale con il Regno Unito. “Altri Paesi usciranno dall’Unione europea - ha aggiunto - , seguendo l’esempio della Gran Bretagna”.

Leggi anche: Donald Trump

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook