La Corea del Sud si presenta all'Italia in collaborazione con IEG

di Amina D'Addario
29/03/2017
09:55
Leggi anche: Corea del Sud

Educational per operatori e agenzie di viaggi. L'Ente del Turismo della Corea del Sud investe sul mercato italiano e sceglie di portare direttamente in loco gli operatori specializzati sull'Asia orientale.

Pubblicità

"Per incrementare il numero di visitatori dall'Europa abbiamo pianificato per il 2017 quattro fam trip dedicati a tour operator, agenzie di viaggi e stampa di settore - ha spiegato Steve M. Kang, neodirettore generale dell'Ufficio a Parigi del Korea Tourism Organization, in occasione di un evento b2b organizzato ieri a Roma in collaborazione con Italian Exhibition Group SpA .

L'obiettivo è far crescere i numeri dei visitatori dalla Penisola, che nel 2016 ha registrato, con quasi 64mila arrivi, un incremento di oltre il 38 per cento sull'anno precedente. "Oltre a essere il quarto mercato in Europa dopo Uk, Germania e Francia, quello italiano è uno dei bacini europei che sta crescendo più velocemente. Per questo - ha aggiunto Kang - nel 2017 ci aspettiamo di raggiungere quota 70mila".

Leggi anche: Corea del Sud

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook