Stati Uniti, controlli più severi anche per chi arriva dall'Europa: le ipotesi

05/04/2017
10:15
 

Richiedere un visto per gli Stati Uniti potrebbe diventare più complicato. Secondo quanto riporta La Stampa, il Wall Street Journal avrebbe rivelato alcune delle misure di sicurezza a cui starebbe lavorando l’Amministrazione Trump per inasprire i controlli di frontiera per chi arriva nel Paese dall'Europa.

Pubblicità

Stando a quanto anticipato, le intenzioni sarebbero quelle di richiedere a chi voglia entrare negli Usa di fornire i dati di accesso del proprio smartphone, le liste dei contatti e le password dei profili social, oltre a sottoporsi ad interviste di approfondimento per giustificare le proprie affiliazioni ideologiche.

Le misure interesserebbero più Paesi tra cui quelli che fanno parte del Visa Waiver Program. Una volta arrivati a destinazione, inoltre, i viaggiatori potrebbero essere sottoposti a controlli aggiuntivi.

La questione sta già facendo discutere, ma al momento nessuna conferma sulle indiscrezioni del Wsj è arrivata dalla Casa Bianca.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook