Donald, ceo Carnival: "Anche per Costa arriverà l'ora delle crociere a Cuba"

12/06/2017
11:25
Leggi anche: Costa Crociere, Cuba

"In futuro potrebbe toccare anche a Costa Crociere, che è stata la prima a raggiungere l’Avana, tanti anni fa”. È una vera a propria apertura a itinerari a Cuba per il brand italiano, quella fatta dal presidente e ceo del Gruppo Carnival Arnold W. Donald.

Pubblicità

In un’intervista pubblicata su Affari & Finanza di Repubblica di oggi, il manager esprime ottimismo su sviluppi positivi in quest’ottica “anche se lo sviluppo è lento, vincolato dalle decisioni dell’amministrazione americana”.

Ottimismo è la parola d’ordine anche per tutto il comparto, il cui sviluppo, secondo Donald, continuerà anche nei prossimi anni, sulla base di una statistica su tutte: solo il 2,5 per cento della popolazione mondiale va in crociera e un punto percentuale di crescita significa riempire navi per anni.  La Cina sarà il Paese che garantirà questo sviluppo: l’obiettivo di Carnival è di raggiungere quota 10 milioni di clienti proprio dalla Cina.

Leggi anche: Costa Crociere, Cuba

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook