Parigi a porte chiuse: Tour Eiffel e Louvre inaccessibili domani in vista delle proteste dei gilet gialli

07/12/2018
13:55
 

Si preannuncia un altro weekend difficile per Parigi. Dopo le proteste di sabato scorso, i gilet gialli si stanno preparando a una nuova mobilitazione per la giornata di domani. Così l’amministrazione ha deciso di chiudere per sabato molti dei principali luoghi di interesse per i turisti: dalla Tour Eiffel fino al Louvre e al Museo d’Orsay; ma le serrande resteranno abbassate anche in tutti gli esercizi commerciali degli Champs-Élysées e dei dintorni.

Pubblicità

Come sottolinea corriere.it, saranno anche cancellati gli spettacoli teatrali e verranno posticipate le partite di calcio della Ligue 1.

Le manifestazioni, però, coinvolgeranno non solo la Capitale ma anche diverse parti del Paese. In tutta la Francia saranno schierati 89mila poliziotti e, come afferma il portale del quotidiano, molti negozi hanno ricevuto l’ordine di restare chiusi.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook