Massaggiatori ed estetisti per le spa, cosa cercano i villaggi di lusso

18/05/2017
14:24
 

Massaggiatori, specialisti di cosmetica, estetisti e addetti spa. Ci sono anche loro nel lungo elenco di operatori che compongono il personale dei villaggi turistici. E proprio la qualità del loro operato risulta spesso essere fondamentale nel segmento lusso, dove i servizi e le esperienze devono essere al top.

Pubblicità

Per questo grande attenzione è prestata dalle società di recruiting per individuare i profili migliori in fase di selezione dei candidati, prima dell’inizio delle stagioni turistiche. Tra le caratteristiche non trascurabili, racconta a TTG Italia Bruno Ferrera, managing director di BfWellness - società di selezione per aziende quali per aziende quali ClubViaggi, Veratour, Igv, Nicolaus e Garibaldi Hotels - “presenza curata, simpatia e conoscenza di una lingua straniera”. Quest’ultima varia in base alla clientela di riferimento del villaggio e deve essere particolarmente tecnica, perché "è necessario comunicare con i clienti, ma anche spiegare loro i prodotti".

Ma requisito fondamentale è “l’empatia”. “Serve gente che abbia voglia di stare a contatto con le persone, le sappia ascoltare e che sorrida”, aggiunge.

Non sempre rilevante, invece, sembra essere l'aspetto anagrafico. Non è detto che la gioventù sia una sicura carta di accesso al lavoro. “L’età richiesta può variare, si va dai 20 fino ai 40 anni, a seconda del tasso di esperienza”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook